Estrarre cd da lettore esterno mac

Sonopress, il primo costruttore ad annunciare questo tipo, lo ha chiamato DVDPlus. Esiste una variante nella quale un'area di dati di 8 cm. Il trucco consiste nel rendere lo strato semitrasparente "invisibile" ai laser da nm. Un substrato CD da 0,6- mm, con uno speciale rivestimento riflettente che permette una lunghezza focale di 1,2 mm, unito al retro di un sustrato DVD di 0,6 mm. Un disco a due strati su un lato e a uno strato sull'altro. Un disco con un chip di memoria integrato per memorizzare dati personalizzati e codici di accesso. Un disco che contiene una traccia audio doppiata in una lingua straniera e anche i sottotitoli in quella lingua.

Ho dimenticato qualcosa? Necessita di un decoder, o nel lettore o come ricevitore esterno.

Il DAC USB e l’importanza che sia Asincrono

Alcune persone affermano che a causa del livello di compressione inferiore, il DTS funzioni meglio del Dolby Digital. Altri affermano che non ci sono differenze significativamente percepibili. Originariamente il DTS eseguiva direttamente il processo di codifica, ma dall'ottobre furono disponibili sul mercato codificatori DTS. I titoli DTS sono spesso considerati come materiale speciale destinato ai patiti dell'audio, quindi alcuni titoli DTS sono disponibili anche nella versione solo-Dolby Digital. Mulan, una animazione direct-to-video non il film Disney con colonna sonora DTS apparve nel novembre del Vedi sezione 3.

Molti DVD sono etichettati come formato video widescreen su un lato e standard sull'altro. Se pensate che i due lati sono uguali, state probabilmente vedendo il formato non compresso sul lato widescreen. Ci sono state numerose notizie di problemi "lip sync", nei quali l'audio ritarda leggermente rispetto al video o qualche volta precede il video.

Scadente sincronia durante la produzione o il montaggio del film specialmente doppiaggio o looping. Perdita di tolleranze della sincronia nel lettore. Alcuni dischi con gravi problemi di sincrono sono stati ristampati dopo essere stati ricodificati per risolvere il problema. Se avete un vecchio modello, consultate la Pioneer per un aggiornamento. Le barre nere fanno parte del processo letterbox vedi 3. Usate il pulsante "aspect" sul telecomando. Nessuno sembra lamentarsi del fatto che al cinema l'immagine viene tagliata in alto e in basso. Per queste ed altre ragioni, molti film su DVD sono disponibili soltanto nel formato widescreen.

Circa due terzi dei film widescreen sono girati col rapporto d'immagine 1,85 flat o inferiore. In altre parole, l'immagine ha la stessa dimensione , con aree extra visibili in alto e in basso nella versione fullscreen. Pensate ad esso come ad un "pan e scan fai-da-te. Per una spiegazione sul widescreen anamorfico e per link ad altri siti Web per maggiori informazioni ed esempi, vedi 3. Comunque, la contaminazione della superficie e i graffi possono causare errori nei dati.

In genere trattateli allo stesso modo in cui trattereste un CD. Comunque, se usate un disco per pulire le lenti del vostro lettore CD, potreste voler fare lo stesso con il vostro lettore DVD. Cura e manutenzione dei DVD Maneggiare solo nel centro o dal bordo esterno. Non toccate la superficie brillante con le dita unte di popcorn.

Riponetelo nella custodia protettiva quando non lo usate. Non incurvate il disco quando lo togliete dalla custodia, e fate attenzione a non graffiarlo quando lo mettete nella custodia o sulla slitta del lettore. Assicuratevi che il disco sia correttamente alloggiato sulla slitta del lettore prima di chiuderla.

Non esponete i dischi a fonti di calore, luce solare diretta vicino alla finestra o in auto in periodi caldi , tenetelo lontano da animali, bambini ed altre forze distruttive. I campi magnetici non hanno effetto sui DVD, quindi potete tranquillamente lasciarli sopra i vostri altoparlanti. Pulizia e riparazione dei DVD Se notate dei problemi nella riproduzione di un disco, potreste essere in grado di risolverli con una semplice pulizia. Non usate forti detergenti, abrasivi, solventi o acidi.

Con un panno morbido e senza peli, strofinare delicatamente esclusivamente in una direzione radiale una linea retta tra il centro e il bordo. Per lo sporco ostinato o adesivo appiccicoso, usate acqua, acqua con sapone neutro alcol isopropilico. Come ultima risorsa, provate con olio di arachidi. Lasciatelo agire per circa un minuto prima di asciugarlo via. In commercio ci sono prodotti che puliscono i dischi e forniscono protezione dalla polvere, impronte digitali e graffi.

A volte anche i graffi come capelli possono causare errori se coprono un intero blocco di correzione degli errori ECC. Esaminate il disco alla ricerca dei graffi, tenendo presente che il laser legge dalla fine. Ci sono essenzialmente due metodi per riparare i graffi: 1 ricoprite o riempite il graffio con un materiale ottico; 2 lucidare la zona del graffio. In commercio ci sono prodotti che fanno una o ambedue le cose, o potreste farlo da voi con un composto per lucidare o del dentifricio.

Come per la pulizia, lucidare solo in direzione radiale. Un lettore DVD progressive-scan converte il video interlacciato i del DVD nel formato progressive p per essere collegato ad uno schermo progressive-scan I lettori progressive funzionano con tutti i titoli DVD standard, ma rendono al meglio con i film riversati da pellicola. Ecco l'unica vera risposta: Il video da fonte progressive come dalla pellicola viene solitamente codificato sul DVD come coppie di campi interlacciati che possono essere reinseriti da un lettore progressive per ricreare il video progressive originale.

Dovrete usare uno schermo progressive-scan per ottenere il massimo dal lettore progressive-scan. Dovrete selezionare l'uscita interlacciata tramite un commutatore sul retro del lettore. Anche Panasonic ha distribuito un lettore progressive-scan DVD-H, dollari nell'autunno E' anche possibile comprare un moltiplicatore di linea esterno per convertire l'uscita di un lettore DVD standard in progressive scan.

Ci sono essenzialmente tre modi per convertire da interlacciato a progressive: 1- re-interleaving chiamato anche weave. Se il video originale proviene da una fonte progressive, come la pellicola, i due campi possono essere ricombinati in un unico frame. I migliori line doubler usano l'interpolazione per produrre nuove linee che sono una combinazione delle linee superiori e inferiori. I circuiti che preposti a tale scopo costavano La maggior parte dei sistemi che utilizzano tale tecnica costano La maggioranza dei computer DVD usano questo metodo.

Il video digitale proveniente dal decoder MPEG-2 viene trasferito ad un chip separato per il de-interlacciamento. Alcuni chip interni ricevono il flag di ripetizione del primo campo e il flag del primo campo superiore inviato dal decoder, ma non il flag progressive scan. Il video analogico proveniente dal lettore DVD viene trasferito ad un de-interlacciatore moltiplicatore di linea o ad uno schermo con de-interlacciatore integrato. Alcuni usano decoder MPEG con de-interlacciamento integrato. Sono disponibili deinterlacciatori interni aggiuntivi come il Cinematrix e il MSB Progressive Plus per convertire i lettori esistenti alle uscite progressive scan.

Nel secondo caso, il lettore deve anche tenere conto della differenza tra il frame rate della pellicola 24Hz e il frame rate della TV 30 Hz. Comunque, l'aumento di dettaglio risolubile compensa tali difetti. Quando un immagine non-anamorfica viene inviata a questi TV, essi la distorgono allungandola! Prima di acquistare un DTV, assicuratevi che consenta di modificare il rapporto di proporzione agli ingressi progressive.

Oppure acquistate un lettore con l'opzione controllo proporzione di immagine che ridimensiona il video in un rettangolo schiacciandolo orizzontalmente e aggiungendo delle barre nere ai lati. Le specifiche DVD sono complesse ed aperte a varie interpretazioni. Certi dischi si comportano stranamente o non funzionano affatto in certi lettori.

In alcuni casi, i costruttori sono in grado di risolvere il problema con un aggiornamento del lettore vedi 1. In altri casi i produttori del disco devono effettuare una nuova realizzazione del titolo per correggere un problema di authoring o per aggirare un difetto del lettore. I problemi possono derivare anche da dischi danneggiati o difettosi o da un lettore difettoso.

Per problemi dei DVD sui computer consultate 4. Qui sotto troverete i problemi riferiti dai lettori di questa FAQ. Per favore, informatemi di altri problemi confermati. Il DVD include la gestione del controllo di accesso per bloccare la riproduzione e per fornire versioni multiple di un film su un singolo disco. I lettori inclusi i lettori software dei PC possono essere impostati su uno specifico livello di blocco usando le impostazioni sullo schermo. In alcuni casi, programmi differenti sul disco hanno differenti livelli di blocco. Le impostazioni di livello possono essere protette con una password.

Utilizzando la funzione dei cambi di scena senza interruzione del DVD, le scene di dubbio gusto vengono automaticamente saltate o sostituite in riproduzione. Purtroppo, sono stati prodotti pochissimi dischi multi-rating. Potete visitare anche il sito Viewer Freedom. I dischi che utilizzano i cambi di scena multi-story non sempre senza interruzioni per versioni con tagli del regista o edizioni speciali comprendono Dark Star, Stargate SE, The Abyss, Independence Day, e Terminator 2 SE uscita Le play list possono essere create per le migliaia di film su DVD che sono stati prodotti senza parental control.

ClearPlay sembra essere il prodotto di maggior successo di questo tipo. Alcuni altri progetti sono al momento in fase di sviluppo. La scatola legge il testo dei sottotitoli e automaticamente toglie l'audio e fornisce sottotitoli in sostituzione delle parole sgradevoli. Notare che le attuali versioni di questi dispositivi non funzionano con le connessioni audio digitali e non funzionano con i DVD senza sottotitoli NTSC. Nell'industria DVD viene usato un eufemismo, nel quale "titoli multi-camera" --pronunciato con la corretta inflessione-- si riferisce ai titoli per soli adulti.

Short Cinema Journal vol. King Crimson: Deja Vroom contiene eccellenti angolature, che vi permettono di focalizzare uno qualsiasi dei musicisti. Alcuni dischi, soprattutto quelli della Buena Vista, usano la funzione multicamera per mostrare i credits nella lingua selezionata di solito il tasto multicamera viene bloccato.

Per eliminare i titoli per adulti su DVD Express, selezionate tutti gli elementi nell'elenco delle categorie cliccate top entri, Shift-click sull'elemento inferiore quindi deselezionate Adult Ctrl-click. Se dovete, utilizzate un'etichetta a forma di anello da applicare al centro del disco.

Potrebbe anche aiutare mettere una seconda etichetta dalla parte opposta allineata con la prima. E' meglio scrivere con un pennarello nello spazio trasparente non riflettente vicino al centro piuttosto che usare un'etichetta, sebbene non ci sia molto spazio per scrivere. Scrivete solo nello spazio delimitato dal diametro di 44 mm. Sebbene i termini caption in italiano "didascalia".

Come copiare CD/DVD su Mac senza programmi

I Captions vengono di solito collocati sotto la persona che sta parlando e descrivono anche i suoni come spari o porte che si chiudono e la musica. Gli Open captions sono sempre visibili, come i sottotitoli nelle videocassette straniere. Non potete attivarli o disattivarli dal lettore DVD.

I sottotitoli, invece, sono sottoimmagini DVD, che vengono sovrimpresse graficamente a pieno schermo vedere 3. Una delle 32 tracce con sottoimmagini possono essere attivate per mostrare testi o grafica sul video. Le sottoimmagini possono anche essere utilizzate per creare le didascalie. Per differenziarle dalle Closed Captions NTSC e dai sottotitoli, le didascalie create come sottoimmagini vengono solitamente chiamate "didascalie per i non udenti.

Se non avete le idee chiare, seguite questo consiglio: per vedere i Closed Captions, usate il tasto CC sul telecomando della TV. Spesso questi dischi contengono la versione integrale del film o con meno tagli. I lettori di DVD sono semplici computer. Ognuno contiene un software che controlla il modo in cui vengono riprodotti i dischi. Alcuni lettori contengono dei difetti nei loro programmi che provocano problemi riproducendo taluni DVD. Per poter correggere questi difetti, o talvolta per aggirare gli errori di authoring su dischi molto diffusi, il lettore deve essere aggiornato sostituendo il firmware contenuto nel chip.

Questa operazione deve essere eseguita presso il centro assistenza della Casa, anche se alcuni lettori possono essere aggiornati semplicemente inserendo un CD. Altri danno anche una dimostrazione delle funzioni speciali del DVD. Sensormatic e Checkpoint sono due sistemi di sicurezza per i punti vendita. I nomi si riferiscono alle piccole targhette metalliche inserite nella confezione dei DVD che attivano un allarme se si attraversano i sensori all'ingresso del negozio senza che la targhetta venga disattivata alla cassa. Le targhette vengono applicate nella confezione nello stabilimento di duplicazione in modo da non dover essere applicate dal negozio stesso.

Questo processo viene chiamato source tagging. Esiste un solo standard DVD-Video. Diverse case di produzione hanno dato nomi nuovi alle loro particolari implementazioni delle funzioni avanzate. Vedi See superbitdvd.

MiniDisc Bloccato in macbook Pro 15" - Apple Community

I DVD Infinifilm , delle New Line, vi permette di vedere un film con dei rimandi che vi guidano al materiale aggiuntivo tipo interviste, filmati dietro le quinte o informazioni storiche. Vedi infinifilm. La maggioranza dei lettori DVD vi permettono di bloccare i dischi con una classificazion superiore ad un certo livello vedi 1. Se non conoscete la password non sarete in grado di riprodurre alcuni dischi.

Potreste essere in grado di cancellare la password resettando il lettore consultate il manuale d'uso oppure togliendo la spina per alcuni giorni. In alcuni casi potreste essere in grado di usare la password di default , o Altrimenti dovrete chiamare il numero di assistenza telefonica del produttore e vedere se vi possono aiutare. Assicuratevi di parlare con voce profonda in modo che non pensino che siete un ragazzino che sta cercando di sabotare il lettore dei suoi genitori. I lettori DVD incorporano dei semplici computer che eseguono i comandi dal disco mentre viene riprodotto, ma la memoria viene resettata quando premete lo Stop o togliete il disco.

A volte. Conclusione: se volete un lettore DVD capace di leggere i dischi CD-R, cercate la caratteristica "dual laser", "twin laser" o "dual optics". La maggioranza dei recenti drive DVD registrabili vedi 4. Nota: Molti VCD asiatici contengono due colonne sonore avendo una lingua sul canale sinistro e un'altra sul destro. I due canali sono mixati insieme e provocano confusione su un impianto stereo a meno che aggiustiate il bilanciamento o scolleghiate un'entrata per avere un solo canale. I Picture CD sono progettati per funzionare con Windows.

I Photo CD richiedono il supporto specifico di un'applicazione o di un sistema operativo. Ufficialmente no. I laserdisc riempiono ancora spazi nell'educazione e nell'addestramento, tuttavia sta svanendo anche li. Capienza: un DVD singolo strato contiene oltre 2 ore, un doppio strato contiene oltre 4 ore. Risoluzione: in termini numerici il DVD ha Il DVD widescreen ha 1.

Come linee di risoluzione orizzontale, il DVD ne ha circa mentre il LD ne ha circa maggiori informazioni a 3. In termini di segnale di uscita analogico, la risposta in frequenza del segnale tipico di luminanza mantiene la completa ampiezza fra 5. La risposta in frequenza del laserdisc di solito inizia a diminuire a 3 MHz. I lettori e dischi LD stanno cominciando ad essere difficili da reperire. Restrizioni: per le persone fuori dagli USA, i codici regionali vedi 1. Per alcune persone la protezione anticopia Macrovision vedi 1.

Per maggiori informazioni su laserdisc, consultate Leopold's FAQ su www. Risposte brevi: parzialmente. I televisori HDTV sono disponibili dalla fine del , ma sono molto costosi e non saranno molto diffusi per molti anni. I formati HD hanno 2. Quest'ultimo ha 5. I televisori HDTV sono disponibili dalla fine del a prezzi altissimi circa 5. Ci vorranno parecchi anni prima che una piccola percentuale di case abbia televisori HDTV.

Gli attuali lettori e dischi DVD funzioneranno perfettamente con i televisori HDTV, e forniscono una immagine notevolmente migliore di qualsiasi altro formato video amatoriale preregistrato, soprattutto usando un lettore progressive-scan. Vedi 2. Esistono due Divx. Il primo era una versione pay-per-view del DVD. Ai costruttori hardware e agli studios che supportavano il Divx furono dati incentivi nella forma di pagamenti garantiti sui permessi per oltre milioni di dollari.

I dischi Divx sono stati prodotti da Nimbus, Panasonic, e Pioneer. Circuit City ha perduto con il Divx oltre milioni di dollari oltre alle perdite fiscali. Il Divx era una variazione del DVD basata sul sistema pay-per-view periodico. I dischi Divx venivano venduti a 4. I dischi senza lmitazione di riproduzione DivxGold sono stati annunciati ma mai prodotti. I dischi Divx sono serializzati con un codice a barre nella Burst Cutting Area standard ed in aggiunta alla normale protezione anticopia DVD vedi 1.

Il Divx fu originariamente annunciato per l'estate L'unico lettore disponibile fu lo Zenith che all'epoca fu coinvolta nel fallimento Chapter 11 , e i film promessi si ridussero a Alla fine del furono venduti circa L'azienda a quanto pare comprendeva nel calcolo anche i 5 dischi forniti con ogni lettore, il che significa che furono venduti Nel marzo , erano disponibili titoli Divx confrontati con oltre 3.

Il Divx non ha causato confusione o ritardi nello sviluppo del mercato DVD come molte persone avevano predetto. In effetti, esso ha probabilmente aiutato stimolando le aziende noleggiatrici presenti su Internet a fornire migliori servizi e prezzi, incoraggiando i costruttori a offrire un maggior numero di dischi gratis con l'acquisto dei lettori, e motivando gli studios a sviluppare programmi di noleggio.

Quando l'azienda chiuse, essa offriva buoni sconto di dollari a tutti i possessori di lettori Divx. Il 7 luglio i lettori Divx si sono collegati col computer centrale che gestisce gli addebiti, il quale li ha disabilitati. I lettori Divx non connessi alla linea telefonica hanno terminato il loro periodo di utilizzo. Per ulteriori informazioni consultate Divx Owner's Association. Si, lo smiley faceva originariamente parte del nome, che fu l'imitazione del formato Divx originale. Gli ideatori dovrebbere essere sventrati e squartati per lo stupido scherzo, che ha causato una confusione incredibile.

Esiste anche una variante open-source chiamata 3ivx. Questo accade a causa della protezione Macrovision progettata per impedirvi questa operazione. I nuovi formati DVD supereranno lentamente il formato DVD originale, comunque i nuovi lettori riprodurranno i vecchi dischi DVD e spesso renderanno la loro visione perfino migliore tramite il video progressive-scan e l'elaborazione dell'immagine. Ha reso antiquata la vostra attuale TV? E' possibile che i DVD p possano essere compatibili con gli attuali lettori che riconoscerebbero e riprodurrebbero soltanto i dati line line.

Le specifiche DVD dovrebbero essere cambiate per permettere spirali invertite sullo strato 0. Un'altra scelta potrebbe essere di usare due testine per leggere ambedue gli strati di un lato contemporaneamente. Molto pochi, come previsto fin dall'inizio in questa FAQ. La colossale impresa di cambiare completamente le infrastrutture di produzione in favore di un muovo formato era eccessiva per C3D, nonostante le decine di milioni di dollari ed alcuni grossi soci.

L'MPEG-4 fornisce anche supporto multimediale avanzato con media objects , ma la maggioranza delle realizzazioni supportano solo semplice video Simple Visual Profile. La maggioranza dei sistemi di authoring professionali vedi 5. Nuon era un chip "media processor" specialistico, progettato da VM Labs , abbastanza potente da riprodurre DVD e videogiochi.

Il chip era originariamente concepito per le console per videogiochi, ma venne convertito all'uso DVD quando il mercato dei giochi era in crisi e il DVD stava esplodendo. La potenza di elaborazione extra di un lettore Nuon permette funzioni come sovraimpressioni grafiche, zoom digitale e anteprime animate. Alcuni film DVD erano prodotti con contenuto aggiunto progettato specificatamente per la piattaforma Nuon. Doolittle 2 e Planet of the Apes. Una nuova divisione, Nuon Semiconductor , fu fondata per commercializzare i chip Nuon sotto il nome di Aries.

Il 24 giugno Genesis ha abbandonato l'intera divisione Nuon. Allora gli apparecchi D-VHS potevano registrare soltanto flussi precodificati come quelli provenienti da un ricevitore satellitare digitale. I convertitori sono disponibili anche da Altinex , Kramer , Monster Cable , ed altri. Per il progressive scan avete bisogno di un convertitore che possa gestire i segnali a 31,5 kHz.

Anche i convertitori per s-video sono un alternativa presso Markertek. Per semplificare le cose, questa FAQ talvolta usa il termine YUV in senso generico per riferirsi ai segnali analogici a differenza di colore. Esistono lettori speciali di aziende come Function Communications con uscite SDI serial digital interface , ma si possono collegare soltanto ad apparecchiature di produzione high-end. Il lettore deve sottocampionare a 48 kHz. Su molti TV dovrete commutare il TV sull'ingresso ausiliare line input.

Purtroppo, alcuni commutatori e amplificatori disperdono la componente DC invece di trasferirla alla TV. Il decoder converte l'audio multi-canale in audio PCM a 2 canali. Questo va all'uscita digitale ed inoltre viene convertito in analogico per l'uscita audio standard. Molti film usano la protezione Macrovision vedi 1. Se la vostra TV non ha un ingresso video diretto, potreste aver bisogno di un convertitore RF esterno vedi 3.

O meglio ancora, comprate una nuova TV con ingressi video diretti. Vedere 1. Assicuratevi che i cavi siano adeguatamente schermati. Provate a spengere tutti gli apparecchi escluso quello che state provando. Provate a separarli ad una certa distanza. Provate ad inserire la spina in un altro circuito. Assicuratevi che tutti gli apparecchi siano collegati alla stessa presa. Mettete a terra i vostri apparecchi. Rivestite completamente la casa di stagnola.

Vedi nota circa i giga e i miliardi nella sezione 7. Consiglio: Ci vogliono circa due gigabytes per memorizzare un ora di video in media. Il laser deve leggere "attraverso" lo strato esterno verso il lato interno una distanza da 20 a 70 micron. Altre informazioni sulle specifiche dei dischi e sulla fabbricazione si trovano su Disctronics , Cinram.

Panasonic , Technicolor , e in altri siti di duplicazione dei dischi. Questi dischi di grande formato sono usati per i dati ma non vengono solitamente usati per i film. Un DVD richiede un modo completamente diverso di creare i due strati. Ma per poter ottenere quattro strati, ogni substrato ne deve contenere due.

La mia previsione in questa FAQ, nel Dicembre , era che non avremmo visto i dischi DVD in commercio fino all'autunno , a dispetto delle molte voci che dicevano che sarebbero comparsi prima. E' supportato anche SP ML. E' interessante notare che anche il video sorgente interlacciato viene spesso codificato come immagini MPEG strutturate-progressivamente, con macroblocks field-encoded interlacciati usati solo quando necessari per il movimento.

Molte sorgenti provenienti da pellicola vengono codificate progressive il processo inverso telecine durante la codifica toglie i campi pulldown duplicati dalle sorgenti video ; molte sorgenti video vengono codificate interlacciate. Queste possono essere miscelate sul solito disco, come un logo interlacciato seguito da un film progressive. I pixel del DVD non sono quadrati vedi 3. In termini di uscita analogica, le linee di risoluzione orizzontale sono di solito circa , ma possono salire fino a vedere 3. La tipica risposta in frequenza del luma mantiene piena ampiezza da 5.

Le immagini fisse codificate come MPEG I-frames sono supportate e possono essere visualizzate per un determinato periodo o indefinitamente. Vengono usate per i menu o diapositive. Le immagini fisse possono essere accompagnate dall'audio. Queste sono bitmap a pieno schermo run-lenght-encoded con due bits per pixel, che danno quattro valori di colore e quattro valori di trasparenza. Per ogni gruppo di sottoimmagini, vengono selezionati quattro colori da una tavolozza di 16 dalla gamma del YCbCr e quattro valori di contrasto, da un numero di 16 livelli da trasparente a opaco.

Tecnicamente, le linee di risoluzione orizzontale si riferiscono a linee verticali visivamente risolubili per l'altezza dell'immagine. Le linee di risoluzione orizzontale si impiegano sia per gli schermi televisivi che per i segnali prodotti da apparecchi come i lettori DVD. La maggioranza delle TV riportano come risoluzione orizzontale numeri ridicolmente elevati.

Su uno schermo 1. Eseguibile : solitamente un file con estensione. L'estensione viene separata dal nome tramite un punto. Molte applicazioni assegnano automaticamente un'estensione predefinita quando il file viene salvato per la prima volta. Ethernet : rete sviluppata da Xerox per il collegamento di minicalcolatori. I nodi della rete sono collegati da un cavo coassiale o da un normale doppino telefonico. Lo standard ethernet prevede che tutti i computer possano trasmettere in qualsiasi momento. Schematicamente la rete ethernet si compone di un cavo chiuso ai due lati da un terminatore, a cui vanno collegate le schede di tutti i computer.

Address : indirizzo a 48 bit Eudora : si tratta di un diffuso programma di posta elettronica disponibile per diverse piattaforme Windows, UNIX, Macintosh. La maggior parte degli EULA accompagna software venduti in scatola e viene, solitamente, visualizzata direttamente sullo schermo del pc durante la procedura di installazione. Euristica : metodo per la soluzione di problemi che viene applicato quando non esiste un algoritmo che conduca certamente al risultato finale voluto. Evidenziare : l'operazione che consiste nel selezionare, con il mouse, una parte di testo o una immagine per poterla copiare nella memoria appunti e usarla, successivamente, in una procedura di elaborazione editor di testo, programmi di grafica, ecc.

Come creare file ISO

Excel : foglio di calcolo, e omonimo nome del programma, della Microsoft che, impostosi come standard di mercato, ha sostituito il precedente standard rappresentato da Lotus Exchange : programma di posta elettronica Microsoft utilizzato nelle prime versioni di Windows. Extension : vedi estensione. La tecnica utilizzata per raggiungere questo scopo si basa sull'inserimento, fra le tracce del DVD, di un composto chimico trasparente che reagendo con l'ossigeno dell'aria, diventa opaco impedendo la lettura del raggio laser.

Per questo motivo questi DVD vengono venduti in contenitori a chiusura ermetica. Failed : fallito, non andato a buon fine. Login: "falso login" [2] F. Program: "falso programma". Fall : caduta, salto, capitolazione. Fanzine : contrazione di FANdommagaZINE, indica una rivista distribuita in rete o anche per posta, prodotta dai fan ammiratori di un particolare gruppo o persona.

Numerosi siti Internet mettono a disposizione dei file, o delle pagine, FAQ che contengono le risposte alle domande tipicamente poste dagli utenti su un determinato argomento. Generalmente le FAQ sono anche disponibili nei siti delle case produttrici di HW e SW e contengono le risposte ai classici problemi di configurazione del PC e di utilizzo dei programmi.

Di fatto quando si cancella un file dal disco, questi non viene rimosso fisicamente ma viene cancellato il suo riferimento nella Fat rendendo quindi disponibile alla sovrascrittura lo spazio da esso occupato. Viene indicato in questo modo un file che ha delle dimensioni molto grandi. Favicon : contrazione di "favorites icon" icona dei preferiti , indica un'icona associata ad una determinata pagina web.

Di solito una favicon rappresenta una piccola immagine, o un logo, che rappresenta i contenuti del sito web associato. La favicon, quando presente, viene visualizzata sia alla sinistra dell'URL nella barra degli indirizzi del browser in uso, e sia nel menu dei preferiti di un browser. Favorite : preferiti. Altro nome d'uso per i bookmark vedi. Il fax converte le tracce di inchiostro del documento da trasmettere in segnali elettrici che possono essere inviati attraverso la linea telefonica. Vedi RSS. Aggregator: vedi News Aggregator. Fibra Ottica : mezzo trasmissivo costituito da materiale dielettrico nel quale impulsi luminosi sono utilizzati per trasferire informazioni da un punto all'altro.

File : archivio, insieme omogeneo e organizzato di dati per l'elaborazione mediante calcolatore. I file sono costituiti da una sequenza complessa di byte registrati su un supporto fisico, solitamente nastro o disco magnetico. Le istruzioni contenute in questi file, che vengono utilizzati per automatizzare alcune operazioni ripetitive, sono rappresentate dai normali comandi DOS.

Ad esempio tutti i file che contengono immagini o programmi sono dei file binari. I file di paging e la memoria fisica RAM includono la memoria virtuale. Immagine: l'immagine fisica di un file creata durante il processo di scrittura in un CD. Il contenuto dell'immagine corrisponde esattamente ai dati che verranno scritti sul CD. Server: computer su rete locale da cui gli utenti possono prelevare i files. Con questo termine si intende anche lo scambio di file tra computer collegati alla rete.

Testo: file contenente informazioni in formato testo. Find : [1] trova. Dialogo: la finestra che compare quando il programma necessita di informazioni da parte dell'utente prima di poter eseguire un'operazione. Fingerprint : [1] impronta digitale. Firewall : parete tagliafuoco. In genere rappresenta l'insieme delle misure di sicurezza a protezione dei dati fra la Rete aziendale o esterna e un calcolatore. Flaggare : dall'inglese: to flag contrassegnare ; stupido neologismo che viene utilizzato per indicare l'operazione di selezione "spunta" di una casella, abitualmente rappresentata da un rettangolino o un cerchietto, su cui occorre cliccare per indicare l'opzione scelta.

Flame : Internet "fiammata". Flaming : messaggio con molte invettive contro il destinatario. Flat : con questo termine si indica, generalmente nel mondo delle telecomunicazioni, tutti quei tipi di contratti che consentono connessioni alla rete 24 su 24 con una tariffa fissa mensile, senza nessun altro costo telefonico aggiunto. LCD o monitor al plasma. Fn : tasto particolare presente sulle tastiere dei computer portatili che serve per attribuire nuove funzioni ai tasti esistenti. Folder : piega, sinonimo di cartella directory per dati.

Font : "carattere". I font rappresentano i diversi tipi di caratteri che vengono utilizzati nei documenti visualizzati e stampati. L'altezza di un font si misura in punti; ogni pollice corrisponde a 72 punti. Forse non tutti sanno che il termine font deriva dal francese "Fonte", termine usato nel Medioevo per indicare i blocchetti di metallo modellati per stampare i caratteri su carta. Vedi anche True Type e Outline. Footer : riga a piede di pagina. Messaggio ripetitivo posto nella parte inferiore di una pagina. Format : DOS predispone il floppy disk o il disco rigido alla scrittura dei dati.

Formattazione : [1] nel caso di un documento di testo, gli elementi relativi allo stile e alla presentazione che vengono aggiunti attraverso l'impiego di margini, rientri e caratteri di differenti dimensioni. Forum : gruppo di discussione imperniato su un argomento specifico e gestito tramite lo scambio di messaggi di posta elettronica oppure con l'inserimento di messaggi in opportune pagine web.

Il forward dei messaggi si effettua quando si vuole portare a conoscenza di altri il contenuto di un messaggio ricevuto. Frame : [1] telaio, quadro, casella, cornice, trama fotogramma di un filmato sia digitale che su nastro o su pellicola. NET Platform Microsoft. Si tratta di un ambiente per la creazione, la distribuzione e l'esecuzione di tutti gli applicativi che supportano. Net, siano essi Servizi Web o altre applicazioni.

Frammentazione : indica l'immagazzinamento di dati in maniera non contigua in un hard disk o in dischetto. Vengono usate per generare superfici o paesaggi reali come nei simulatori oppure nella computer art. Freeware : programmi che possono essere usati e distribuiti gratuitamente ma di cui gli sviluppatori, spesso, mantengono comunque tutti i diritti. Verticale: chiamata anche refresh rate, esprime il tempo di cui ha bisogno il monitor per ridisegnare completamente lo schermo.

Una frequenza di refresh troppo bassa, inferiore a 75 Hz, causa un fastidioso effetto di sfarfallio flickering. Frontdoor : porta di ingresso principale. FrontPage : programma della Microsoft per la creazione e la gestione di pagine e siti Web. I prelevamenti di questi files possono essere fatti direttamente con il browser o con apposito programmi detti Client Ftp. Full : pieno. G : giga. G2C : government to citizens: commercio elettronico a valore aggiunto che il Governo offre ai cittadini.

G2E : government to employees: commercio elettronico tra il Governo e i propri impiegati. G2G : government to government:commercio elettronico tra il Governo e altri enti governativi, nazionali o internazionali. Game port : Porta di Gioco, connettore, generalmente posto dietro al computer, nel quale viene inserito un joystick per poter sfruttare meglio i giochi elettronici. Questi programmi, di solito, vengono installati come plug-in all'insaputa degli utenti. Gerarchia : indica un tipo di organizzazione strutturata ad albero.

GIF : Graphics Interchange Format - Formato di Interscambio Grafico standard, prodotto da Compuserve , per file grafici ; consente di registrare immagini con al massimo colori.

Formato molto diffuso, supporta qualsiasi tipo di immagine comprese quelle trasparenti e possiede un algoritmo di compressione LZW senza perdita di dettaglio. Giustificato : in campo tipografico rappresenta un testo disposto in modo da avere entrambi i margini sinistro e destro in perfetto allineamento.

Glare : tipi di monitor alternativi ai tradizionali TFT vedi. Gnutella : si tratta di una tecnologia, che inizialmente era anche un software, che consente la condivisione sul Web di qualsiasi tipo di file. Gold - Disk : altro nome con cui vengono definiti i CD R, ossia i compact disc registrabili, a causa del loro caratteristico colore dorato vedi CD -R.

Googlare : altro terribile e stupido termine che significa cercare qualcosa o qualcuno su Google. Troppa fatica dire "cercare su Google" Googlerank : termine non ufficiale usato frequentemente per descrivere la posizione dei loro siti all'interno delle pagine dei risultati di ricerca di Google. Gov : suffisso degli indirizzi di posta elettronica e delle URL dei siti web che identifica gli organismi governativi statunitensi. Stallman uno dei padri del movimento "open source".

GPS : Global Positioning System - Sistema Globale di Posizionamento sistema che consente di localizzare in modo preciso con tolleranza inferiore ai mt la posizione di un oggetto sulla Terra. Utilizza una rete di 24 satelliti che orbitano intorno alla Terra alla quota di Indica l'utilizzo delle stesse risorse e delle stesse informazioni da parte di un gruppo di persone che quindi possono lavorare a stretto contatto vedi anche Workgroup.

Esempi di suffissi GTLD sono:. Guest : ospite. Nome comune di login che consente l'accesso solitamente limitato senza l'uso di password ad una risorsa di rete o a un computer. Crackdown: la prima operazione di polizia, avvenuta nel negli USA, contro gli hacker informatici.

Kubrick " Odissea nella spazio". Leggenda vuole che questo nome sia stato ricavato, da un amico del regista, scambiando ognuna delle lettere della parola IBM con quella immediatamente precedente nell'alfabeto. Duplex: sistema di comunicazione che permette la trasmissione di dati in entrambi le direzioni alternativamente vedi anche simplex e full -duplex. Hard Copy : copia dura, copia "tale e quale" documento stampato, registrazione permanente su carta, la copia stampata che riproduce esattamente i dati che appaiono in un determinato momento sul terminale video di un elaboratore.

In opposizione a Softcopy. In questi supporti magnetici la scrittura delle informazioni avviene cambiando la polarizzazione magnetica delle particelle depositate sulla superficie del disco, la successiva lettura invece, avviene andando a rilevare tali polarizzazioni imposte. Hardware : in inglese significa "ferramenta, roba meccanica" che si produce con lavoro materiale. A differenza dello standard Blu-ray Disc questo standard utilizza le stesse specifiche del DVD con l'unica variante rappresentata dal passaggio dell'utilizzo del laser a luce rossa a quello a luce blu.

BD-R: formato disco Blue-ray, singolo o doppio strato, registrabile una sola volta. BD-RE: formato disco Blue-ray, singolo o doppio strato, riscrivibile. I principali requisiti di un sistema HD Ready sono: 1 supporto ai segnali video ad alta definizione: 1. Le entrate digitali devono supportare anche lo standard HDCP, ovvero il sistema di protezione anti-copia.

Header : intestazione. In un messaggio di posta elettronica rappresenta la parte che contiene gli estremi del mittente e del destinatario, in un file, invece, sono i dati iniziali che servono a facilitarne l'identificazione. Indica il numero di oscillazioni al secondo di un'onda elettromagnetica od acustica.

Hoax : burla, bufala, scherzo. Host : "ospite" colui che ospita. Hot spot : [1] "punto caldo". Con questo termine si indica il punto attivo del puntatore del mouse. Hotmail : famoso sito Microsoft che offre un servizio di posta elettronica gratuita. Housing : sistema per avere un proprio sito Internet, con dominio autonomo, senza dover affrontare le spese di installazione e di collegamento di un server indipendente.

In pratica si acquista un PC con funzioni di server e lo si fa ospitare a pagamento da un ISP o da altro soggetto che offre questo servizio. HTTPS : HyperText Transfer Protocol Secure evoluzione del protocollo http in grado di eseguire transazioni sicure nelle quali i dati sono codificati in modo da non poter essere intercettati. Hub : fulcro. Tale tecnica consiste non nel "scrivere" sopra ad una superficie ma nel riempiere uno spazio, sia in orizzontale che in diagonale, all'interno di un polimero. Hyperlink o solo Link : Internet ipercollegamento.

Sistema per collegare due risorse Internet da una pagina a un'altra pagina, ad esempio attraverso una parola o frase di solito caratterizzata dal colore blu e sottolineata o immagine grafica, sulla quale l'utente possa cliccare con il mouse per far partire la connessione. Hypertext : ipertesto. Indica un testo di un sito Web che contiene link o collegamenti ipertestuali, ipercollegamenti. Ente che gestisce l'assegnazione delle porte vedi comprese nel range da 0 a Icona : piccolo disegno che rappresenta graficamente, a video, file di documenti, programmi e comandi.

ICQ : software che consente, in Internet, di rintracciare persone amici, colleghi, conoscenti, etc. Funzione del S. Windows dalla versione 98 in poi che consente la condivisione dell'accesso ad Internet. ICT : Information and Communication Technology - Tecnologia di Informazione e Comunicazione l'insieme dei settori riguardanti l'informatica It e le telecomunicazioni Tlc che usano la tecnologia digitale. Viene usato spesso come password per l'accesso a un sistema oppure a una rete.

Idle : inattivo, a riposo, in attesa. IE : sinonimo di Internet Explorer ovvero il browser della Microsoft. Import : importare. La funzione che consente di "importare" dati da un'altra applicazione. Inbox : casella, scatola, in entrata. Inch : pollice: corrisponde a 2,54 cm. Incollare : Inserire in un documento, un'immagine o del testo, copiato o tagliato dagli appunti clipboard di Windows. Incorporare : inserire informazioni, ad esempio un'immagine creata con un programma grafico, in un documento di un'altra applicazione, ad esempio un elaboratore di testi. Le informazioni incorporate, o oggetti, diventano parte integrante del documento.

Indirizzo : genericamente indica la posizione logica di dati o risorse hardware. La posta elettronica si basa sugli indirizzi di e-mail, che vengono assegnati al momento della sottoscrizione dal provider. IP: utilizzato per identificare un nodo sulla rete e per specificare le informazioni d'instradamento.

Questo indirizzo viene rappresentato, di norma, nella notazione con punto decimale con il valore decimale di ogni ottetto separato da un punto, es. Il termine deriva dal francese informatique,contrazione di information ed automatique. Information : informazione. Retrieval : sinonimo di Motore di ricerca.

Technology: insieme delle tecnologie per l'elaborazione, la memorizzazione, l'utilizzo e la comunicazione delle informazioni. Install : installare, caricare un programma. Questa operazione, oltretutto, prevede anche una procedura contraria di disinstallzione che rimuove automaticamente tutti i componenti installati. Alla Intel Corporation, che ha sede a Santa Clara California , si deve l'invenzione del microprocessore che ha reso possibile lo sviluppo del personal computer. Interlacciato : monitor vedi scansione.

Intranet : con questo termine si intende una rete privata realizzata entro i confini dell'azienda e invisibile o solo parzialmente visibile dall'esterno. Quando esce dai confini aziendali prende il nome di Extranet, ossia una rete geografica di ampia portata che viene utilizzata unicamente da persone autorizzate per scopi privati. IP : Internet Protocol protocollo utilizzato per la trasmissione dei dati sulla rete Internet. IP Dinamico : indirizzo IP variabile che viene assegnato all'utente ogni volta che si collega alla rete.

Questi possono essere del tipo solo testo, grafici oppure sonori. Servizio che consente di utilizzare le normali linee telefoniche per fornire servizi televisivi. La comunicazione avviene scrivendo con la tastiera i messaggi da inviare agli altri partecipanti. ISDN : Integrated Service Data Digital Network - Rete per i Servizi Integrati di Dati rete telefonica telematica Digitale integrata, un termine usato per definire le nuove linee del telefono destinate a sostituire progressivamente la rete commutata Rtc attualmente in uso.

Non richiede l'uso di modem, ma di speciali adattatori. IT : Information Technology. Tecnologia dell'Informazione. Itapac : rete pubblica italiana per dati a commutazione di pacchetto. Questo software consente di riprodurre, su piattaforma Mac Os e Windows, cd musicali, importare musica da cd su disco rigido, acquistare musica dall' itunes music store , creare playlist, masterizzare compilation, condividere musica sull' itunes music store e ascoltare radio in streaming direttamente online.

Jack : letteralmente diminutivo del nome proprio Jacob dispositivo per collegare un cavo a una porta hardware o a una presa. Java : linguaggio di programmazione orientato ad oggetti realizzato dalla Sun Microsystems che permette di arricchire le pagine del Web con animazioni e altri effetti speciali. Queste applicazioni, che una volta compilate vengono chiamate applet vedi , possono essere eseguite su qualunque computer dotato di un browser predisposto per la gestione di questo linguaggio.

Beans : standard che consente la creazione, da parte dei programmatori, di componenti simili agli OCX ActiveX vedi. Virtual Machine: insieme di procedure e funzioni di controllo del browser che permettono l'esecuzione ed il controllo di un codice Java. Viene usato generalmente nelle applicazioni grafiche e nei giochi. Solitamente i joystick devono essere collegati a una porta giochi, presente nelle schede audio.

Lavoro off-line

Non adatto all'archiviazione di immagini molto dettagliate in quanto queste diventano meno nitide aumentando inoltre di molto le dimensioni del file. Kb : vedi Kilobit. KB : vedi Kilobyte. Kbps : indica Kbit al secondo nelle trasmissioni dati. Kernel : anima, nocciolo. Key : tasto, chiave, criterio di identificazione. Keyword : parola chiave, sinonimo di password. Know-How : "sapere come". Knowledge : conoscenza, pratica, consapevolezza, nozioni. Label : [1] etichetta, contrassegno. Piccola rete locale composta da un insieme di computer collegati fra loro posti entro un'area limitata.

Ad esempio, una normale linea telefonica utilizza una larghezza di banda di Hz, ossia la differenza fra la frequenza minima Hz e massima Hz sopportabile. Sono i monitor normalmente utilizzati nei notebook. La tecnologia LCD si basa sull'impiego dei cristalli liquidi; questi sono una sostanza organica con forma liquida e struttura molecolare cristallina. LCoS : Liquid Crystal on Silicon sistema alternativo definito "riflessivo" di utilizzo dei cristalli liquidi rispetto al sistema dei comuni LCD definito "trasmissivo".

Library : vedi libreria. Libreria : raccolta di funzioni, routine, file, caratteri, documenti etc. LightScribe : tecnologia, sviluppata e brevettata da Hewlett Packard, che consente di personalizzare e abbellire la superficie etichettabile dei supporti ottici CD , DVD. I link appaiono per convenzione sottolineati nelle pagine HTML. Linux : sistema operativo distribuito gratuitamente e secondo condizioni simili a quelle del "copyleft" di GNU. Prende il nome dal suo ideatore Linus Torvalds. Load : caricare, caricamento di dati, programmi ecc.

Loading : caricamento. Bus: canale di collegamento diretto, e quindi estremamente veloce, tra la CPU ed alcuni componenti del computer esempio la scheda video. Lockout : inibire, bloccare. Log : registrare risultati, ecc. Logfile : file di log. Login : effettuare la procedura di Login equivale ad accedere alla rete: bisogna inserire il nome o identificativo ed eventualmente la password.

Vale anche per singole pagine, siti, blog, portali e file nella rete. Logoff : funzione di scollegamento alla banca dati, chiusura del colloquio con il calcolatore, terminare una sessione di collegamento , vedi anche sig off. Logon : apertura del colloquio con il calcolatore; aprire una sessione di collegamento alla banca dati con il codice di riconoscimento. Logout : vedi logoff. Loop : anello chiuso vedi Ciclo. Lowercase : minuscolo. Contrario di Uppercase che significa invece maiuscolo. Nata come nuova generazione per i sistemi di accesso mobile a banda larga si colloca in una posizione intermedia fra gli standard 3G come l'UMTS e quelli di quarta generazione 4G.

Lurkare : l'azione di "spiare" leggere un newsgroup senza parteciparvi direttamente. Lurker : contemplativi. Il termine deriva dall'inglese "to lurk" annidarsi, nascondersi. Lycos : motore di ricerca su Internet, attivo dal dc. Lynx : browser testuale per sistema Unix. Mac : [1] sinonimo dei computer MACintosh. Differentemente dalle firme digitali, i MAC sono generati e verificati con la stessa chiave simmetrica. Indirizzo fisico, applicato dal produttore, che identifica in modo univoco un dispositivo HW.

Macintosh : Mac modello di computer, introdotto dalla Apple Computer Corporation nel , caratterizzato da un'interazione semplice, ma efficace con l'utente. Macro : indica una sequenza di istruzioni scritte nel linguaggio proprio del programma che si sta utilizzando. Alcuni programmi incorporano un semplice linguaggio interno costituito da istruzioni dedicate allo svolgimento delle funzioni dell'applicazione. Magazine : indica una rivista periodica, di solito mensile, in forma cartacea o elettronica.

Magneto-Ottico : vedi MO. Mail : genericamente sinonimo di posta, corrispondenza. Address: indirizzo di e-mail. Il mail bombing consiste, di solito, nella restituzione al mittente di alcune decine di copie del messaggio indesiderato al fine di provocare un intasamento della sua casella di posta elettronica.

Bot : programmi autonomi in grado di interagire automaticamente, a mezzo posta elettronica e grazie a regole precedentemente impostate, con qualunque utente. Box: casella postale per il traffico e-mail. List: lista elettronica. Sistema per la distribuzione automatica di messaggi e-mail a gruppi di persone.

Merge: funzione tipica degli elaboratori di testo che serve ad unire due file per produrre delle lettere personalizzate. Mailer : programma per la gestione della posta elettronica. Mailing : azione che consiste nell'inviare, a persone potenzialmente interessate, della documentazione promozianale. Gruppo di interesse i cui messaggi vengono spediti individualmente nella casella postale di ogni partecipante simile ai newsgroup. Mailreader : programma per la gestione di messaggi di posta elettronica.

Mailto : protocollo Internet utilizzato per inviare posta elettronica. Mainframe : sinonimo di elaboratore centrale. Manifesto : nei newsgroup indica l'argomento trattato, le informazioni su chi lo ha creato e gli eventuali moderatori. Matrice attiva : tipo di monitor LCD utilizzato nei computer portatili; in un display a matrice attiva, ogni punto luminoso viene acceso o spento individualmente, a differenza dei display a matrice passiva nei quali i punti sono accesi o spenti in righe o colonne.

MB : vedi Megabyte. MBit : megabit 1. Mbps : Kbps Kilobyte per second. Media : [1] qualunque strumento usato dall'uomo per comunicare giornale, TV, ecc. MegaHertz abbr. Ogni MHz equivale a un milione di impulsi o cicli al secondo. Megapixel : un milione di pixel. Con un sensore CCD da 3,2 Megapixel, ad esempio, si possono ottenere fotografie ad una risoluzione di x pixel.

Base: sono i primi Kb di memoria di un computer IBM compatibile. Flash : memoria, di tipo non volatile, con accesso random. Video: porzione di memoria destinata a contenere la riproduzione esatta del contenuto del video. Virtuale: consente di utilizzare lo spazio su disco fisso come se fosse memoria RAM. Memory : memoria vedi. Card: chiamate anche memorie allo stato solido, sono piccole card create per la memorizzazione di dati soprattutto immagini, suono e video ed utilizzate all'interno di dispositivi portatili come fotocamere digitali, palmari, lettori mp3, ecc.

Stick: tipo di memorie caratterizzato da un formato leggero, robusto, affidabile e semplice da maneggiare proprio grazie alla loro forma allungata Le memory stick vengono utilizzate in vari dispositivi digitali quali: fotocamere, PDA, riproduttori musicali, portatili e anche in alcuni modelli di autoradio. Tale menu, tipicamente, contiene esclusivamente le opzioni riguardanti l'oggetto corrispondenti ad azioni possibili in quel momento. Microprocessore : il processore centrale CPU di un computer.

Microsoft : azienda statunitense produttrice di sistemi operativi, programmi applicativi e periferiche hardware fondata nel da Paul Allen e Bill Gates. Si dice Ha sede a Redmond nello stato di Washington Stati Uniti. Microsoft video1 : standard di memorizzazione in file delle sequenze video, usato da Microsoft. Standard audio che consente di collegare un computer a strumenti e sintetizzatori musicali. I file MIDI contengono istruzioni per riprodurre note musicali e per definire il tempo e gli strumenti da usare.

Sono caratterizzate da dimensioni ridottissime 20 x Questo tipo di memorie possono essere dotate di un sistema di protezione del copyright che permette di scaricare e riprodurre solamente i dati sicuri. Normalmente questi supporti vengono venduti con un adattatore che ne permette l'uso con qualsiasi dispositivo che abbia uno slot per memorie SD standard. Mirror : specchio. Mixer : " miscelatore ". Controllo software del volume relativo ai vari tipi di suoni prodotti da una scheda audio, esempio: musica MIDI, riproduzione di file wave e parlato sintetizzato.

MMC : MultiMedia Card schede di memoria, resistenti e versatili, che consentono di memorizzare dati in una moltitudine di applicazioni digitali. Questo tipo di scheda di memoria, che ha le dimensioni simili a quelle di un francobollo, sono state progettate per l'utilizzo con le fotocamere digitali, i telefoni cellulari, i navigatori GPS e i lettori audio digitali. Le schede MultiMedia possono essere utilizzate in qualsiasi dispositivo dotato di slot MultiMedia e, in alcuni casi, sono compatibili con i dispositivi dotati di slot SecureDigital.

La "MultiMedia Card Association " promuove lo standard MMC e annovera molte aziende del settore audio digitale, dei trasporti e delle telecomunicazioni. MMS : Multimedia Message Service la tecnologia che consente l'invio di messaggi multimediali attraverso un telefono cellulare. MO : Magneto Optical magneto-ottico. Mobile : portatile. Riferito a tutti i dispositivi portatili come cellulari, laptops, PC palmari, ecc. Modem : modulatore-demodulatore. Modulazione : modem tecnica usata per convertire i segnali digitali in segnali analogici. I sistemi usati sono: modulazione di frequenza, m.

Nel primo metodo gli stati corrispondenti ai valori di 1 e 0 determinano quale frequenza analogica deve essere utilizzata nella trasmissione: solitamente lo stato 1 viene rappresentato con una frequenza bassa mentre lo stato 0 con una alta. Nella m. Monitor : dispositivo HW collegato al computer usato per la visualizzazione delle informazioni. Moov : formato di file per filmati Quick Time. Mosaic : il primo browser, con interfaccia grafica per il WWW, in grado di visualizzare i file grafici e riprodurre i file audio.

Motherboard : scheda madre o mainboard. Tecnica computerizzata che, avvalendosi di una serie di sensori capaci di calcolare le coordinate dei movimenti di un soggetto, consente di realizzare animazioni realistiche partendo, appunto, da una analisi effettuata su di un modello reale. Motore di ricerca : query engine o search engine software specializzati nella ricerca di informazioni su Internet. In genere questi tipi di programmi sono organizzati in due categorie: gli Spider o Crawler e le Directory. Oltre alle suddette due categorie ne esiste una terza a cui fanno parte i Metacrawler o Metamotori di Ricerca o ancora Metasearch Engine.

Mouse : dispositivo di puntamento e di controllo del cursore che si usa in alternativa o in combinazione alla tastiera. Esistono due possibili spiegazioni riguardo l' etimologia del nome. Mozilla : la mascotte "dinosauro" di Netscape. Sta a indicare il browser di Netscape. Standard nato nel progettato per comprendere tutte le caratteristiche che facevano parte delle precedenti versioni di file MPEG, e aggiungerne altre resesi disponibili con il progredire della tecnologia.

Il nome MPEG deriva da un gruppo di lavoro nato nel '88 con lo scopo di definire degli standard ISO per la compressione dei segnali audio-video digitali. MPEG4: formato di compressione audio e video, usato soprattutto su dispositivi portatili e per lo streaming. MSN : Microsoft Network. Multimedia : parola che si riferisce letteralmente alla combinazione di mezzi di comunicazione differenti. Nel linguaggio informatico, comunque, il termine multimedia identifica l'uso combinato di suoni, grafica, animazioni e video.

Nel settore, il multimedia costituisce un sottoinsieme dell'ipermedia, che fonde gli elementi del multimedia e dell'ipertesto, il quale ha il compito di concatenare le informazioni. Card: vedi MMC. Name resolution : vedi name server. Name server : server che effettua la traduzione risoluzione di un indirizzo di Rete in formato testuale nel corrispondente indirizzo numerico. Namespace extensions : sono le cartelle "speciali" di Windows che, di norma, utilizzano un'estensione alfanumerica molto lunga e complessa che ne consente l'identificazione univoca all'interno del sistema.

Naming : sono le procedure che riguardano la registrazione dei nomi di dominio. Narrowband : vedi Broadband. Nascosto : attributo file nascosto. Sono tali alcuni file importanti per il funzionamento del sistema operativo. Nav bar : barra di navigazione. Navigare : traduzione italiana del termine inglese "surfing" che sta ad indicare l'operazione di ricerca di informazioni su Internet spostandosi da sito a sito.

NC : Network Computer. Nerd : indica in "gergo" un maniaco del computer.

astoria23.ru/profiles/map.php Cam: telecamera che trasmette in tempo reale l'immagine dell'utente in rete. Framework: vedi Framework. Netiquette : Internet Network-etiquette ovvero il galateo della rete. Insieme di regole di buonsenso per non disturbare gli altri. Netizen : "cittadino della Rete". NetMeeting : programma di Microsoft che permette la videoconferenza, la chat e la condivisione di alcune applicazioni.

Menu di navigazione

NetPc : computer pensati esclusivamente per la navigazione in Internet. Netstrike : " sciopero in rete". Si tratta di un "attacco" informatico finalizzato al blocco di un determinato sito Internet. Network : vedi rete. Newbie : sinonimo di un pivello, un neofita della rete. Se volete un iPad 10,2 su Amazon si risparmia: sconti su quasi tutta la gamma 5 Nov Articolo precedente Cupertino abbiamo un problema: tutti i Mac sono vecchi tranne uno. Altri articoli. Hardware e Periferiche. Ricaricate iPhone con un pad wireless da veri fan della Mela 5 Nov Un pezzo di design per ricaricare gli iPhone con un tocco di stile e senza rinunciare alla tecnologia senza fili.

Continua a leggere. Tutti gli assistenti vocali sono vulnerabili ad attacchi con puntatori laser 5 Nov Siri, Alexa, Google Assistant, Facebook Portal e dispositivi vari con assistenti vocali, sono tutti vulnerabili a un nuovo e ingegnoso tipo di attacco. Recensione Amazon Echo terza generazione, lo speaker smart che fa sul serio con la musica 4 Nov Google ha comprato Fitbit: pronta a sfidare Apple Watch 1 Nov Big G ha fatto acquisti: 2,1 miliardi di dollari per Fitbit, azienda leader nel settore degli smartwatch.

Continuano le indiscrezioni sul MacBook Pro da 16". Le ultime voci riferiscono di Touch Bar e Touch ID come elementi separati tra loro e un vero e proprio tasto "Esc", non la soluzione software presente sui MacBook Pro recenti. Ultimi Articoli.